​I social networks

Social Network

3 miliardi di persone che si connettono ogni giorno a Internet.
Assorbite per ore e ore dal mondo virtuale.
Ma il dato più rilevante é il fatto che la maggior parte di queste persone spendono il loro tempo sui social network.
E, a dirla tutta, anch’io faccio parte di questa categoria.

Cos’è un social network?

Secondo la definizione di Wikipedia:

Una rete sociale consiste in un qualsiasi gruppo di individui connessi tra loro da diversi legami sociali. Per gli esseri umani i legami vanno dalla conoscenza casuale, ai rapporti di lavoro, ai vincoli familiari.

Un social network- rete sociale, in italiano- é quindi un modo di interfacciarmi con altre persone.
La caratteristica, però, è che questa connessione avviene nel mondo online.

Per chi sono i social networks?

Adulti e ragazzi, chiunque sia in cerca di svago al di fuori della realtà fisica.
E infatti è proprio il social network il luogo preferito di ritrovo per lo svago.

Un tendenza, sotto certi punti di vista, davvero inquietante che fa porta ad una perdita di contatto con la realtà.

Ma i social network sono, anche, il nuovo canale per la comunicazione e per il marketing.
Ecco perchè un numero sempre più alto di aziende apre la propria pagina o il proprio profilo per comunicare con i propri potenziali clienti.

Qualche nome di social

Facebook, WhatsApp, Twitter,Instagram, Linkedin Snapchat, Tublr. E poi ancora Google+, Youtube, Flikr…
L’elenco è ancora molto lungo, impossibile da riportare al completo. Infatti Wikipedia ne menziona ben 206, un numero davvero incredibile!

C’è da dire che fra tutti quelli esistenti, ce ne sono ovviamente di più conosciuti ed altri quasi ignoti.
Fra i principali, ci sono sicuramente Facebook e Youtube, considerato a tutti gli effetti un social network per la condivisione di video.

Coraggio, alzi la mano chi non li conosce…nessuno!

Facebook,  da solo, conta ben 1.65 miliardi di utenti nel 2017. Un numero che è in progressiva crescita.

Insomma, a conti fatti, il mondo virtuale fatto di incontri e scambi si sta sostituendo al mondo reale. Ma la tendenza più significativa è quella del mondo del marketing sempre più orientato a questa soluzione comunicativa.

 

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.